Fig. 2 – Esempio di sezione POST-INIEZIONE ottenuta con tomografia sismica. Si noti l’aumento di velocità delle onde sismiche in conseguenza del miglioramento delle caratteristiche geomeccaniche nel substrato fondale trattato.

Fig. 2 – Esempio di sezione POST-INIEZIONE ottenuta con tomografia sismica. Si noti l’aumento di velocità delle onde sismiche in conseguenza del miglioramento delle caratteristiche geomeccaniche nel substrato fondale trattato.