Consolidamento Fondazioni con Micropali Roto&Push a Parma

Recommend
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIN
  • Pinterest
Share
Tagged in
Description

Consolidamento Fondazioni con Micropali Roto & Push a Parma

Le operazioni hanno comportato l’installazione di totali n. 30 micropali modulari in acciaio S355 di diametro esterno 102 mm e spessore 10 mm disposti.

L’ intervento ha richiesto l’esecuzione preliminare di altrettanti prefori nella platea di fondazione in C.A. del fabbricato di altezza variabile tra 40 e 50 cm circa.

In n. 7 punti d’ installazione si è reso necessario proseguire i prefori nel sottostante terreno di riporto fino ad intercettare ed oltrepassare il cordolo di sottofondazione in C.A. (eccentrico) presente tra 1,5 e 2,0 m di profondità rispetto al piano di calpestio.

Prima di installare i pali, si è provveduto a ricucire n. 5 fessurazioni riscontrate all’estradosso della platea e probabilmente passanti, disponendo a cavallo di ciascuna di esse n. 4 barre in acciaio B450C di diametro 18 mm e lunghezza 60 cm. Le barre sono state distanziate tra di loro di circa 20 cm e incrociate a coppie.

Per la solidarizzazione delle barre con la platea si è impiegato ancorante chimico bicomponente. L’ installazione di ciascun palo è stata effettuata monitorando in continuo la spinta applicata dai martinetti idraulici impiegati ed il movimento verticale della struttura con l’ausilio di livelli laser e relativi lettori con tolleranza millimetrica.

L’operazione non ha dato luogo ad alcuna reazione o effetto anomalo sulle strutture.

Info